Set Mugello

Questa nuova cartella colori, ispirata al Mugello, uno dei territori più selvaggi della Toscana, dove Dario Biagioni è nato e vive tuttora, è il risultato del confluire di diverse esigenze. Prima fra tutte, quella di fornire agli appassionati di patine una serie di colori a tempera, dalle nuance accattivanti, utilizzabili direttamente con la tecnica base insegnata da Biagioni anche nei suoi tutorial su YouTube e, poiché nulla avviene per caso, essa è certamente anche il frutto del momento storico in cui viene alla luce.

Un momento storico che ci sta costringendo a vivere di più nelle nostre case, isolati e quindi a stare più a contatto con i nostri cari ma anche con noi stessi, con la nostra intimità più profonda.

Come il mondo globalizzato sta forse tornando un po’ sui propri passi, riscoprendo l’importanza di non dimenticare le proprie radici, di cercare ritmi di vita e valori più in sintonia con l’essere umano e la natura, così il singolo individuo sta mettendo in discussione o comunque ripensando la propria routine quotidiana con maggior spirito critico, facendo forse più attenzione a ciò che veramente egli desidera, ai talenti e alle passioni a cui non ha dato abbastanza ascolto, travolto dai ritmi frenetici della vita di tutti i giorni.

E quando l’uomo entra in contatto con se stesso, è inevitabile l’incontro con il proprio passato. Soprattutto, nel processo creativo, è inevitabile riattingere al mondo dell’infanzia e far riaffiorare i ricordi del momento in cui l’infinitamente piccolo è accresciuto dalla forza dell’immaginazione, della scoperta e del mistero.

Questi colori, antichi e moderni allo stesso tempo, esprimono dunque quel bagaglio inesauribile di stimoli puri, immediati e indelebili che la natura e la semplice vita di campagna hanno impresso nella mente e nel cuore di un bambino, costruendo la sensibilità poetica dell’artista adulto di oggi e che ognuno di noi può riutilizzare per creare il proprio mondo creativo.